Le polpette di Hulk

Il nome che ho dato a questo piatto potrebbe far pensare di sicuro a un piatto per bambini, ma inizialmente l’idea era quella di creare qualcosa di diverso con 1kg di spinaci freschissimi, che ho comprato al mercato questa mattina e allora mi è venuta voglia di fare delle polpette, senza uova, così accontentiamo grandi, piccoli e vegetariani!
Per renderle più saporite ho deciso di fare una fonduta di taleggio, dove poterle intingere, ma se preferite un formaggio più delicato, andrà benissimo uguale.
 
Ingredienti:
 
  • 1 kg di spinaci freschi
  • 300 gr di ricotta
  • 3 patate medie
  • 200 gr parmigiano reggiano
  • pangrattato
  • noce moscata
  • 100 gr taleggio
  • 200 gr di latte intero
 
 
Preparazione:
 
Lessare gli spinaci e le patate in abbondante acqua salata.  Nel frattempo preparate la fonduta scaldando prima il latte poi una volta caldo aggiungete il taleggio e mescolate fino a completo scioglimento.
Scolate bene gli spinaci togliendo tutta l’acqua che assorbiranno dalla cottura; schiacciate le patate, poi trasferite tutto in un mixer o in una planetaria, aggiungendo la ricotta, il parmigiano, una grattugiata di noce moscata, un filo d’olio evo e del pepe nero macinato.
 
Mixare bene tutti gli ingredienti, poi aggiungere il pangrattato per rendere l’impasto leggermente solido, in modo da formare delle polpette senza che l’impasto vi rimanga incollato alle mani.
 
Scaldare una padella con un filo d’olio d’oliva e cuocere le polpette per circa 10 minuti poi servirle accompagnate dalla fonduta di taleggio.
 
PS: Se volete potete cuocere le polpette anche al forno o addirittura fritte! A voi la scelta!
 
 
 
 
 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *