Qualche giorno di riposo, poi si ricomincia….

Sono tornata!!scusate se in questi giorni il blog è stato un po fermo ma ero fuori città, precisamente a Folgarida! 
Avevo bisogno di qualche giorno di riposo, lontano da tutto e da tutti, così ho deciso di rispolverare gli sci e tornare sulle piste di Folgarida, meta ambita per gli sport invernali.
Devo ammettere che, anche se ero un pò arrugginita, me la sono cavata abbastanza bene.
Era diversi anni che non sciavo, ma lo sci è come andare in bicicletta, difficilmente ti dimentichi, l’unica cosa che aumenta purtroppo è il senso del pericolo e di conseguenza la paura e io, un po fifona lo sono sempre stata.
Le giornate iniziavano con una bella colazione abbondante, obbligatoria per accumulare energia necessaria all’intensa giornata di sci…e giuro che non è una scusa, perchè lo sci è uno sport davvero faticoso. Verso le 11 piccolo break e poi si cercava di sciare fino ad esaurimento forze, perchè una volta che ti fermi a pranzo, dopo è dura ricominciare a sciare. Quindi verso le 3 si pranzava e poi si ritornava verso l’hotel dove ci attendeva una bellissima spa e tanto relax.
L’hotel in questione era Hotel Luna Welness, ottima struttura al centro di Folgarida e a pochi metri dagli impianti. Noi abbiamo soggiornato in una camera standard solamente con colazione, ma ho avuto l’occasione di rimanere a cena una sera e  devo dire che ho apprezzato molto sia la cucina che il servizio. Il ristorante è situato al terzo piano dell’hotel ed è un luogo incantevole, tipicamente montano, con travi in legno calde e accoglienti e vetrate immense con vista sulle montagne…. veramente piacevole, ve lo consiglio se avete bisogno di un posto dove essere coccolati.
A breve arriveranno altre ricette, anche perchè se pensate che o sia tornata a mani vuote da un territorio così fantastico, vi sbagliate di grosso….quindi a presto! 😉

http://www.foodimmersions.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *