Franc Beausèjour Bordeaux

Bordeaux: terra di grandi vini famosi in tutto il mondo. I francesi sono sempre stati più bravi di noi in materia di vino, nelle tecniche di produzione e nel diffondere la loro cultura vitivinicola, sono stati talmente bravi che in tutto il mondo si produce vino seguendo le tecniche francesi, che prevedono ad esempio, sia per i bianchi che per i rossi un affinamento in piccole botti, le barriques o piece a seconda della zona.

Ma torniamo al Bordeaux…quali sono le caratteristiche di un bordeaux? Inanzitutto il colore, infatti una delle prime cose a cui si punta nella produzione del bordeaux è l’estrazione di polifenoli, lasciando a contatto, per un tempo prolungato, le bucce con il mosto liquido. Come seconda caratteristica, troviamo la graduazione alcolica mai molto elevata(intorno ai 12,5%), ed infine i tannini magistrali e vellutati.
I vitigni base dei Bordeaux sono: Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Merlot. Essi costituiscono il cosidetto “taglio bordolese”.
Il Bordeaux Franc Beausejour è un vino prodotto da una piccola realtà, con ottime caratteristiche e un prezzo davvero accessibile a tutti.
Di color rosso rubino intenso, presenta tutte le caratteristiche del tipico bordeaux: profumi di fiori rossi e di viole fresche, piccoli frutti rossi e neri come lampone, ribes e mirtillo, ha una nota tostata dovuta al contatto con la botte, che ricorda il tabacco e i tannini, sono decisi e vellutati. 
Un vino caldo, equilibrato e abbastanza persistente.
Un vino che ho abbinato ad un risotto con asparagi e roquefort.
Se volete provarlo, andate sul sito www.bordeauxpertutti.it troverete tantissime tipologie di bordeaux, da quelli più semplici ai più complessi e raffinati.
Franc Beausèjour Bordeaux 
Anno 2013
Vol 12 %
http://www.foodimmersions.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *