Rosso Conero DOC “Guasco”

Un vino giovane, piacevole da bere anche in estate quando la temperatura sale e solitamente i rossi vengono accantonati per lasciar spazio ai bianchi freschi e vivaci. Questo è un vino che ho scelto per la colazione pasquale…si avete capito bene, “la colazione”. A casa mia, come penso in molte altre case è tradizione, la mattina di Pasqua fare colazione con l’uovo benedetto, una fetta di crescia di Pasqua(preparazione tipica marchigiana a base di formaggio) e un bicchiere di vino, chiaramente rosso. E allora quale migliore abbinamento se non con un vino della nostra fantastica regione Marche?!
Ecco appunto, il Rosso Conero “Guasco” dell’azienda Garofoli. Un vino dal colore rosso rubino con profumi fini e persistenti. Al palato è piacevolmente morbido e di grande struttura. Un vino che si può abbinare anche a carni bianche o a dello stoccafisso magari cucinato all’anconetana, giusto per rimanere in zona! 😉
Rosso Conero Doc “Guasco”
Az. Garofoli
Anno 2012
 Vol 13%

http://www.foodimmersions.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *