7 paste per 7 chef: Locanda Girolomoni un oasi di pace…

Un posto incantevole regno di pace e tranquillità. Un luogo dove si respira un aria buona che sa di tanto lavoro e prodotti genuini…questa è la sensazione che si ha quando si arriva alla Locanda Girolomoni a Isola del Piano, un piccolo paesino nell’entroterra marchigiano.
Una serata enogastronomica, dove i protagonisti sono i grani antichi, quei grani da cui vieni piacevolmente sommerso durante il tragitto, quei grani dove la cooperativa girolomoni lavora con i suoi 30 soci e 35 dipendenti contribuendo allo sviluppo del biologico in Italia.
7 paste per 7 chef in abbinamento a vini e birre del territorio marchigiano: Bianchello del metauro “Le Ripe” e Birra Oltremondo.
Una cena a piccoli morsi che mi ha permesso di sentire a pieno ogni singolo sapore, un tramonto scenografico che ha reso il tutto più magico e la voglia che mi è rimasta di tornare al più presto, per rivivere un’altra esperienza sensoriale e gustativa, con la certezza che in questo luogo è difficile sbagliare e non trovarsi magnificamente bene…
Vi lascio in seguito le foto della serata, così che possiate rendervi conto voi stessi di che luogo meraviglioso sto parlando…

Farfalle su crema di patate e limone, vongole, scampi e lavanda.

Spaghetto al farro con pesto di pomodori secchi, finocchio selvatico  e semi  di sesamo

 Spaghetto con guanciale croccante, fonduta di parmigaino e marmellata di mora romagnola

 Fusilli su crema di cicoria, aglio essiccato e rape all’aceto

Farfalle con lenticchie, sogliole e spuma di birra

 Farfalle alla carbonara con cotenna soffiata

Penne integrali di farro al mojito e pomodori in concassè

http://www.foodimmersions.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *