Chianti Classico Riserva: Agostino Petri da Vichiomaggio

Lo sapete cosa mi manca di più in assoluto del clima autunnale? Un bel calice di vino rosso bello corposo e persistente al palato magari abbinato a un pecorino toscano e un crostino con patè di fegatini….ho l’acquolina in bocca solo a pensarci…
Certo che non è facile scegliere il vino rosso giusto per godersi questo momento che magari può essere l’aperitivo gourmet delle domeniche d’autunno…
Ecco che allora vi aiuto io!! 😉 sennò che ci sto a fare qui sul web con il mio blog e soprattutto con un diploma da sommelier?! 🙂
Chianti Classico Agostino Petri da Vichiomaggio: Uvaggio dato da 90% Sangiovese 5% Canaiolo 5% Cabernet è un vino che viene elevato in barrique per 6 mesi e poi in botti grandi da 25-50 hl per altri 9 mesi. Un vino che proviene da un vigneto di oltre 20 anni e che quindi ha una resa molto bassa, indice di ottima qualità. Di color rosso rubino intenso, presenta profumi di frutti di bosco e rovere, ottimo da bere subito o maturo da diversi anni.
Un ottimo vino da carne, lo ammetto ma io amo abbinarlo a pecorino toscano stagionato e crostini con patè di fegatini…quindi a voi la scelta dell’abbinamento perfetto!!
“Chianti Classico Riserva Petri”
Az. Castello di Vichiomaggio
Anno 2011
Vol 13,5%

http://www.foodimmersions.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *