Syrah Vallarom

Quando ho acquistato questo vino morivo dalla curiosità di sentire che sapore aveva….si perchè dovete sapere che generalmente questo vitigno che ha origini persiane nasce e cresce nel mediterraneo o in zone comunque dove c’è un clima mite e temperato con estati calde e inverni non troppo freddi. Ecco detto questo, adesso,  dovete sapere che questo Syrah nasce in Trentino, dove il clima è tutt’altro che caldo e l’inverno è tutt’altro che poco freddo, quindi che gusto avrà?
Il Syah Vallarom si presenta limpido con una tonalità di rosso rubino senza altre sfumature di colore, dai profumi intensi freschi, di piccoli frutti rossi e violette appena sbocciate. Un vino con profumi molto diversi da quelli di un Syrah coltivato sul Mediterraneo, è logico, ma che può rivelarsi una piacevole sorpresa perchè può essere degustato più facilmente avendo una graduazione non troppo alta e i profumi non troppo accentuati che porterebbero a coprire il piatto. Quindi, cari signori, provate abbinare questo vino con dei primi piatti a base di formaggi e verdure, anche amare, tipo il carciofo, ortaggio assai difficile da abbinare, non ve ne pentirete….
PS: Avete presente i paccheri di ieri?Si quelli!abbinateci quelli!! 😉
” Syrah”
Az. Vallarom
Anno 2010
Vol 13%
http://www.foodimmersions.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *