I CECI

La cosa che amo di più fare in cucina è trasformare gli ingredienti banali in piatti diversi e gustosi.

Prendete i legumi ad esempio, a dicembre abbiamo visto come trasformare le classiche letticchie si in simpatiche nuvolette da servire come antipasto e allora perchè non fare una cosa simile anche con i ceci?! Seguite le proprietà della Nutrizionista e poi tutti in cucina con la ricetta di oggi, adatta anche ai vegani!
“Forse è il più antico legume consumato dall’uomo. Sono probabilmente anche i più digeribili: adatti quindi anche all’alimentazione dell’infanzia. Hanno un buon equilibrio energetico, molto ricchi di vitamina A, di calcio, di ferro e di fibre. Adatti per le saponine che contengono, agli ipertesi e obesi.

Sono adatti anche per gli uricemici. Hanno meno fosforo e vitamine B1, B2, E PP degli altri legumi, pur contenendone un discreto quantitativo. Chiedono un lungo ammollo in acqua ( anche piu’ di 24 ore: ma non abbiate paura di arrivare anche a 48, naturalmente cambiando l’acqua !)”

CROCCHETTE DI CECI CON SALSA VERDE


200 gr di ceci lessati
50 gr di pangrattato
1 rametto di rosmarino
1 cucchiaino di curcuma
Cuocere i ceci nel brodo, dopo di che, scolarli e saltarli in padella con un filo d’olio, un rametto di rosmarino e un cucchiaino di curcuma. Aggiustate di sale e di pepe nero. 
Una volta che si sono insaporiti bene, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare e inseguito frullate tutto in un mixer insieme al pangrattato. Se vedete che il composto rimane troppo lento aggiungete un altro po di pangrattato. Formate delle crocchette, ripassatele nel pangrattato, spennellatele con olio evo e infornate tutto a 180° per 5 minuti, questa cottura veloce servirà per compattarle e darle una leggera croccantezza.
Servitele accompagnate da salse diverse!io ho scelto una salsa verde che avevo già collaudato con delle polpettine, è fatta con prezzemolo, lime e un cucchiaino di yougurt greco, frullate tutto e la salsa è fatta!

http://www.foodimmersions.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *