Contorni siciliani…

Per la ricetta di oggi sono stata ispirata da un famoso cuoco italiano, siciliano: Filippo La Mantia.

Ho letto di lui che non sopporta i soffritti e non li usa per i suoi piatti, mi sono quindi ripromessa che quando tornerò a Milano dovrò assolutamente andare a provare il suo ristorante “Oste e Cuoco”.
Comunque, tornando alla ricetta di oggi, dicevo che mi sono fatta ispirare dal La Mantia ee in particolare alla sua terra che offre ingredienti meravigliosi quali le melanzane i pomodori, la cipolla, il peperoncino….e allora mi è venuta voglia di fare un contorno di quelli goduriosi, che poi lo finisci tassativamente facendo la scarpetta con il pane… che dite, lo fate con me?
 
Ingredienti:
 
– 2 melanzane tonde
– 1 cipolla rossa
– 5/6 pomodori vesuvio
– 1 peperoncino fresco
– origano a volontà
– aceto di vino bianco
– sale, pepe nero
– acqua q.b.
 
Tagliate la cipolla grossolanamente e mettetela a stufare in una padella con olio evo, mezzo bicchiere di aceto di vino allungato con acqua. Coprire con il coperchio per 5 minuti. Nel frattempo tagliare le melanzane a cubetti grossolani . i pomodori vesuvio in 4 e il peperoncino in due, eliminando i semini interni. Unire tutto alla cipolla e lasciar cuocere insieme per 15/20 minuti. Quasi a fine cottura aggiustare di sale e di pepe nero e solo a fuoco spento aggiungere l’origano a volontà! Buon appetito!
 
 
 
 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *