Guidobaldo – Tenuta Ca’ Sciampagne

Oggi giochiamo in casa. Circa un mesetto fa ho conosciuto una ragazza, di nomeFrancesca che mi ha contattata per avere informazioni riguardo agli eventi di FoodinSalute di cui mi occupo insieme allo Spazio Salute San Decenzio, dicendomi che lavorava per un azienda vitivinicola della nostra zona….molto interessata ad approfondire la conoscenza ho scoperto una realtà che mi è piaciuta da subito per determinate caratteristiche….
Ca’ Sciampagne, piccola Azienda da conduzione famigliare,sulle pendici dei Monti delle Cesane, lavora secondo la tradizione tramandata dalla precedente generazione in condizioni di assoluta qualità e rispetto per l’ambiente e il territorio, che come sappiamo, sono i punti forti per la riuscita di un buon prodotto.
I vini che producono, sono vini veri, a fermentazione spontanea e senza lieviti aggiunti!
Quindi capite bene che sono vini che nascono, crescono e si sviluppano da soli, solo per effetto della loro natura e per il rispetto dell’ambiente che vi è intorno.
Oggi vi voglio dire la mia opinione su uno di questi vini: Guidobaldo.
sangiovese 100 % si presenta color rosso rubino(più che granato)con riflessi violacei, segno di giovinezza, profumi intensi di frutti rossi freschi, vinoso, caratteristico come solo il sangiovese può essere.
Al palato arriva diretto con i suoi tannini, lasciando un retrogusto amarognolo ma equilibrato.
La raccolta di queste uve è fatta prettamente a mano su cassette dopo di che avviene la selezione manuale su tavolo vibrante, pigiadiraspatura a freddo (per eliminare i raspi e i vinaccioli)e vinificazione con macerazione e fermentazione a temperatura controllata sui 15°, poi affinamento in acciaio.
Gli abbinamenti, sono da preferire con le carni di maiale o agnello, formaggi poco stagionati o con primi piatti di pasta all’uovo con tartufo.

“Guidobaldo”
Anno 2015
Az.Ca Sciampagne
Vol 13,5%
http://www.foodimmersions.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *