LO YOUGURT

Chi mi segue avrà potuto notare come amo follemente fare spesso un’abbondante colazione, spesso a base di yougurt, frutta fresca, frutta secca, cereali, chi più ne ha più ne metta. Solitamente il venerdì pubblico sui social fb e instagram “la colazione del venerdì” dove mostro la mia colazione, spesso, ma non sempre, a base di yougurt. Lo yougurt che utilizzo solitamente è bianco, magro ma amo anche variare:al latte di mucca, al latte di pecora, al latte vegetale, greco, di frutta….ce ne sono mille tipi, l’importante e prediligere la freschezza del prodotto e fare attenzione ai coloranti presenti…
“Lo yogurt è un prodotto ottenuto per fermentazione del latte, con produzione di acido lattico.
Le proprietà dello yogurt sono dovute alla presenza dei fermenti lattici, tra cui i più comuni sono il Lactobacillus bulgaricus e Streptococcus thermophylus, ciò che però molti non sanno è che i fermenti lattici naturalmente presenti nello yogurt non sopravvivono all’acidità dello stomaco e quindi non arrivano vivi all’intestino, dove dovrebbero apportare benefici.
Ecco perché gli yogurt vengono addizionati con batteri probiotici, organismi batterici vivi che arrivano intatti a livello intestinale e che quindi svolgono la loro azione positiva sul nostro organismo.
Tutti i benefici dovuti allo yogurt sono basati sull’azione di questi probiotici, batteri normalmente presenti nella nostra microflora intestinale, che agiscono riequilibrando il colon, l’ultimo tratto dell’intestino, che rappresenta la prima linea di difesa del nostro organismo contro gli attacchi dannosi.
Quindi quando il nostro intestino è sano e la sua microflora batterica è equilibrata, la nostra salute ne trae giovamenti.
Lo yogurt contiene oltre ai fermenti lattici altre sostanze nutritive, come le vitamine A, B1, B3, B6, B12, C , carboidrati, proteine e lipidi, in quantità diverse in base al tipo di yogurt; inoltre ci sono minerali come il calcio (150 mg per 100 ml), in quantità uguali per qualsiasi yogurt.
Grazie alla presenza di tutte queste sostanze lo yogurt apporta diversi benefici al nostro corpo: 
    contrasta il reflusso gastro-esofageo, la gastrite, l’ulcera gastrica, la candida e la cistite;
    Aiuta a ridurre la stipsi e contrasta la diarrea, grazie al riequilibrio della flora batterica intestinale;
    Combatte l’acidità, pur essendo noto come prodotto acido;
    Riduce il gonfiore addominale e combatte il meteorismo, sempre grazie all’azione dei fermenti lattici, che riducono la produzione dei gas presenti nell’intestino;
    protegge contro le allergie e le infiammazioni dello stomaco, grazie alla produzione di cellule del sistema immunitario;
    Combatte l’osteoporosi, grazie alla quantità di calcio presente;
Ricordate di mangiare almeno uno yogurt al giorno, scegliendo preferibilmente quelli bianchi, poveri di grassi e privi di coloranti oppure quelli greci, più energizzanti e proteici.”
LA COLAZIONE DELLA BLOGGER

100 gr di yougurt bianco magro(Fattoria Scaldasole)
1 kiwi
mix di frutta secca(noci, mandorle, mirtilli rossi)
avena(o altri cereali se preferite)
miele(facoltativo)

Versare lo yougurt in una ciotola, o tazza. Sbucciare il kiwi, tagliarlo a fettine e disporlo sullo yougurt, aggiungere poi la frutta secca e i creali, in questo caso io ho utilizzato l’avena in fiocchi. Essendo uno yougurt un po acidulo, se lo volete rendere più dolce potete aggiungere un cucchiaino piccolo di miele che come abbiamo detto il mese scorso ha proprietà antinfiammatorie!A voi la scelta!

http://www.foodimmersions.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *