NOCI DI MACADAMIA

La maniera più semplice per apprezzare è quella di mangiarle così al naturale o in meo allo yougurt la mattina, ma se vogliamo fare qualcosa di più?Seguitemi in cucina!ma prima insieme alla nutrizionista scoprite le proprietà dell’ingrediente di oggi….
“Queste noci sono simili alle nocciole, ma di dimensioni un po’ più grandi e sono originarie dell’Australia, anche se attualmente vengono coltivate pure nelle isole Hawaii, nell’America Centrale, nel Brasile e nel Sud Africa. Queste noci hanno un elevato apporto di selenio, dal potere antiossidante, e di zinco che ha benefici effetti sul sistema immunitario. Inoltre, come un po’ tutti i semi oleosi, hanno un discreto quantitativo di Omega 3. Sono anche ottime perché a differenza delle altre noci, contengono pochi antinutrienti ed acido fitico.

 

Le noci sono anche ricche di acido palmitoleico, un acido grasso monoinsaturo utile per abbassare il colesterolo cattivo e ad attivare il metabolismo. Infatti da questo acido grasso, dipenderebbe la sensibilità del recettore dell’insulina di fegato e muscoli. Il sapore di queste noci è dolce e delicato: 3-4 a merenda sono un ottimo e consigliato spezzafame !”
 
BROWNIES FONDENTE CON NOCI DI MACADAMIA
 
 
100 gr di noci di macadamia
100 gr cioccolato fondente
100 gr di yougurt magro
30 gr di stevia
30 gr di cacao amaro
3 albumi 
1 bustina di lievito
20 gr di olio di semi di mais
100 gr di farina di farro integrale
50 gr di latte
 
Sciogliamo a bagnomaria il cioccolato fondente. Nel frattempo montiamo gli albumi a neve insieme alla stevia. In un altra ciotola mescoliamo lo yougurt con il cacao e l’olio di semi. Aggiungiamo il cioccolato fondente sciolto, il latte e uniamo la farina e il lievito setacciati un po alla volta mescolando bene. In ultimo amalgamiamo delicatamente gli albumi montati  e uniamo le noci di macadamia. Versiamo l’impasto in una pirofila rettangolare e inforniamo a 180° per 35/40 minuti in forno statico.
 
 
 
 
 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *