Gnocchi salsiccia e spinaci

Ti alzi la mattina  e dopo colazione già pensi al pranzo, significa che proprio bene non stai!😅Però oggi mi sento così inspirata che colgo l’occasione per tuffarmi subito in cucina e fare qualcosa….dunque oggi è giovedì e nel frigo semivuoto di questi giorni di trasloco ci sono praticamente solo le patate…e allora gnocchi siano!

 
 
Ingredienti:
 
– 300 gr di patate
– 300 gr di spinaci freschi
– 2 salsicce di maiale
– farina 0 q.b.
– 1 spicchio d’aglio
– olio d’oliva Frà Evaristo
 
Lessare le patate e una volta cotte lasciatele raffreddare.
In una padella antiaderente fare appassire gli spinaci con uno spicchio d’aglio e un filo di olio d’oliva Frà Evaristo, aggiungendo un po di acqua a coperchio chiuso. Una volta appassiti togliete l’aglio e create una crema con gli spinaci cotti aiutandovi con il frullatore ad immersione.Nella stessa padella cuocete le salsicce a piccoli pezzi senza aggiungere altri grassi. 
nel frattempo le patatesi saranno raffreddate e allora iniziamo con la preparazione degli gnocchi. Schiacciamo le patate e aggiungiamo poca farina alla volta iniziando a impastare….l’impasto dovrà essere liscio, omogeneo e non appiccicoso quindi se lo fosse aggiungete altra farina. Dopo di che fate dei vermicelli e con un coltello tagliate piccoli pezzi formando così gli gnocchi!
Cuoceteli in abbondante acqua salata fino a che non vengono a galla, poi tuffateli nel sugo di salsiccia e crema di spinaci e servite. Un piatto del genere non può di certo essere privo di abbinamento al vino! E allora oggi scegliamo un Marche rosso I.g.t. dell’azienda Il Conventino di Monteciccardo: CARDOVIOLA (lacrima 50% aleatico 50%).
 
 
 
 
 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *