RISO INTEGRALE


“Il riso è un alimento molto indicato, riso integrale, in particolare : – igiene e benessere intestinale – riduzione del colesterolo totale e trigliceridi, acido urico – attività motoria, sportiva (amatoriale ed agonistica) – reflusso gastro esofageo: controllo della secrezione acidità gastrica, breve permanenza del grano di riso all’interno della cavità gastrica, date le sue piccole dimensioni – maggiore senso di sazietà, in quanto il riso durante la cottura aumenta di tre volte il suo peso iniziale crudo, ingloba acqua – maggiore digeribilità per la netta riduzione di amilosio dell’amido di riso, nei risi integrali;

Il riso integrale ed altre varietà naturali di riso (non parboiled) sono indicate in chi soffre di meteorismo perché avendo una minore dose di amido resistente non viene fermentato nel colon e quindi non contribuisce a formare i gas intestinali (idrogeno, anidride carbonica, azoto, metano e piccoli volumi di ossigeno); – il riso non contiene glutine e quindi è indicato per malati di celiachia e per coloro che soffrono gluten sensitivity, per coloro che desiderano mettere a riposo l’intestino dal glutine e dall’amido resistente – le proteine del riso sono più innocue nel generare allergie alimentari – la presenza di TRICINA nel riso integrale svolge un ruolo anti infiammatorio e protettivo della mucosa intestinale. 
Il riso è un alimento che può essere utilizzato in zuppe, minestre, minestroni, brodo vegetali, passati verdure e creme vegetali, per questi alimenti sono indicati i risi piccoli e tondi; Il riso è adatto per alimenti liquidi e alimenti solidi; I condimenti migliori per il riso sono verdure, legumi, olio extra vergine di oliva, burro, piccole porzioni di formaggio e in particolare spezie: cannella, cardamomo, chiodi di garofano, semi di cumino, curry…”

RISO INTEGRALE PEPERONI, UVETTA E MANDORLE


200 gr di riso integrale
1 peperone giallo
1 peperone rosso
150 gr di uvetta ammollata
150 gr di mandorle
Cuocere il riso in acqua leggermente salata.
Tagliare il peperone giallo e il peperone rosso a piccoli cubetti e cuocerli in una padella con un filo d’olio evo per 5 minuti(dovranno rimanere croccanti). Aggiungere l’uvetta ammollata e ben strizzata, ai peperoni e quando il riso sarà cotto, scolarlo e unirlo ai peperoni e uvetta. Tritare le mandorle e il prezzemolo e cospargeteli sopra il riso.
Può essere servito freddo o leggermente tiepido.
http://www.foodimmersions.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *