SOGLIOLA


“La sogliola, intera o a filetti, è davvero un’ ottima soluzione per una cena last minute, ma ricca di Omega 3 (grassi insaturi buoni per il cuore, la vista e l’attività cerebrale). Le sue carni bianche, magre e tenere sono ricche di proteine di alto valore biologico, di vitamine (A e B) e di sali minerali (potassio e fosforo). Sono pesci che si trovano più facilmente nel Mediterraneo, le sogliole più costose vengono dal Nord Europa, rare e care. La sogliola è ricca di iodio (ottima per la tiroide). Inoltre  è uno dei pesci più facili da cucinare, ma soprattutto da digerire. Ricordiamo ancora la nostra nonna cucinarcela in tutte le maniere quando eravamo piccole, specialmente quando avevamo influenza o stavamo male con la pancia. Ebbene sì, la sogliola piace a tutti, soprattutto ai bambini, perchè non ha lische.”

INSALATA FREDDA DI SOGLIOLE E LENTICCHIE

 

 
 
 180 gr di lenticchie 
 2 sogliole 
 5/6 pomodori datterini
 1/2 porro
 1 cucchiaino di curcuma
 
 
Come prima cosa, lessare le sogliole. In una padella scaldare un filo d’olio evo e aggiungere il porro tagliato sottile, aggiungendo un mestolo d’acqua di cottora delle sogliole in modo da non farlo bruciare.
Sciacquare bene sotto l’acqua corrente le lenticchie  se sono quelle in scatola, se invece sono quelle cotte nel brodo scolarle semplicemente dal brodo e aggiungerle al porro con un cucchiaino raso di curcuma e un’altro po di brodo se vedete che si asciuga troppo. Coprire con un coperchio. 
Nel frattempo scolate le sogliole e sfilettatele, poi  aggiungerle alle lenticchie insieme ad una manciata di pomodorini tagliati a metà. Condite il tutto con sale e pepe nero macinato e lasciate cuocere fino a far asciugare un po il tutto. Servire caldo nelle stagioni invernali o freddo in quelle estive! si!perchè è un’ottimo piatto per ogni stagione!
 
 
 
 
 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *