Pane alle olive

Lo sapete che adoro impastare, ma fare il pane è forse una di quelle ricette che amo di più fare!

Oggi vi lascio la ricetta del pane alle olive che non si differenzia più di tanto da quella del pane comune ma è molto più gustosa e l’unico problema è che diventa impossibile non divorarlo!

Io ho utilizzato le olive verdi ma potete farlo anche con le olive nere o con le noci!

Una cosa è certa: se utilizzate gli stampi Nordicware che trovate presso la Galleria Cappellini il vostro pane avrà un aspetto meraviglioso!

Ingredienti:

  • 250 gr di farina tipo 2 Le tre Marie
  • 250 gr di farina Manitaly Molino Mariani
  • 10 gr di lievito di birra
  • 100 gr di farina Manitaly per il lievitino
  • 100 ml di acqua per il lievitino
  • acqua q.b
  • 1 barattolo di olive verdi

Preparazione:

Come prima cosa prepariamo il lievitino: sciogliamo il lievito di birra in 100 ml di acqua, aggiungiamo 100 gr di farina e amalgamiamo bene tutto. Lasciamo riposare coperto 1 ora il lievitino in modo da farlo raddoppiare di volume.

Uniamo le farine, aggiungiamo metà del lievitino che ha raddoppiato di volume e l’acqua, poco alla volta, iniziando ad impastare. Aggiungiamo acqua fino a che l’impasto non risulta morbido ma non troppo appiccicoso. Lasciamo riposare l’impasto in una ciotola per 12 ore.

Trascorso il tempo necessario tagliamo le olive a pezzi e le versiamo nell’impasto.

A questo punto rimpastiamo con leggerezza facendo le pieghe, prendiamo quindi i bordi dell’impasto e li ripieghiamo verso l’interno, per almeno 5 o 6 volte.

Spennelliamo dell’olio evo sul nostro stampo Nordicware e versiamo l’impasto al suo interno. 

Lasciamo riposare per mezz’ora ricoperto da un panno di cotone.

Inforniamo a 200 ° per circa 50 minuti in forno statico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *