Coca de San Juan

Oggi vi lascio la ricetta di questo dolce tipico della Catalunya: la Coca di San Juan

E’ un dolce che ho avuto il piacere di gustare l’anno scorso durante il mio soggiorno a Sant Paul, una località di mare a nord-est di Barcellona.

La leggenda narra che la coca di San Juan ha una forma tondeggiante per simboleggiare la solarità di questa festa.

Affascinata da questa ricetta e tante altre che ho assaggiato, mi sono comprata un libro di cucina e questo dolce l’ho fatto diverse volte da quando sono tornata, seguendo assiduamente la ricetta(cosa che non faccio mai) ma il gusto e la consistenza erano diversi rispetto a quello che avevo assaggiato.

Dopo prove su prove, ho modificato la ricetta secondo la mia idea  ed ho trovato la formula che più si avvicina alla consistenza e al gusto di quella che ho assaggiato.

Ingredienti:

  • 400 gr di farina tipo 1
  • 100 gr di burro
  • 2 uova
  • 5 gr di lievito di birra
  • 30 gr di latte 
  • 50 gr di zucchero di canna
  • frutta candita mista (arancia, cedro, zenzero ecc…)e/ o pinoli

Preparazione:

  1. Mettere la frutta candita in ammollo nel grand marnier per almeno 2 ore o la sera prima.
  2. Sciogliere il lievito nel latte tiepido.
  3. Sbattere le uova e montarle con uno sbattitore elettrico insieme allo zucchero.
  4. Ridurre il burro in pomata.
  5. Aggiungere alla farina le uova sbattute, il burro e il lievito sciolto nel latte.
  6. Impastare bene tutti gli ingredienti.
  7. Aiutarsi con la farina per impastare facendo le pieghe all’impasto  per 4/5 volte.
  8. Lasciare l’impasto a lievitare per almeno 2 ore.
  9. Trascorse le 2 ore stendere l’impasto con le mani su un foglio di carta da forno e guarnire con la frutta candita e/o pinoli.
  10. Infornare a 180° per 30 minuti.

 

 

 
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Ricevi in esclusiva le mie ricette!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *