Il Risotto di Fausto

Tartufo bianco di Acqualagna, funghi chiodini e lacrima di Sanludecio, olio extra vergine di oliva il Conventino.

Gli ingredienti giusti per un buon risotto ci sono, ma che vino ci abbiniamo?

Scoprite la ricetta e l’abbinamento con uno dei Marcantoni dell’azienda Il conventino di Monteciccardo!

Ingredienti:

  • 200 gr di riso carnaroli
  • 100 gr di funghi
  • 100 gr di lacrima di Sanludecio o taleggio
  • tartufo bianco di Acqualagna
  • olio exra vergine di oliva Fra’ Evaristo 
  • brodo di carne

Preparazione:

  1. Lavare bene i funghi sotto l’acqua corrente e tagliarli a pezzi piccoli.
  2. In una padella versare un filo d’olio evo e aggiungere i funghi.
  3. Aggiungere un mestolo di brodo ai funghi in modo da farli cuocere lentamente.
  4. Aggiungere il riso e versare il brodo a poco a poco fino al punto di cottura ottimale(ci vorranno circa 20 minuti).
  5. A fine cottura, spegnere il fuoco e aggiungere il formaggio a pezzi amalgamandolo bene al riso e ai funghi.
  6. Servire il risotto cospargendolo di tartufo bianco a scaglie.

Abbinamento: Fausto (vitigno 100% Famoso) Az. Il Conventino di Monteciccardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *