La pizza con Emozioneolio

“Che mondo sarebbe senza la pizza!”

Fare la pizza a casa è qualcosa di magico e super confortevole.

Non è una ricetta veloce ma se seguite bene tutti i passaggi non smetterete più di farla!

Volete dare un valore aggiunto alla vostra pizza?

Versate un filo d’olio extra vergine di oliva Respiro di Emozioneolio sopra la pizza appena sfornata e sentirete la differenza di gusto!

Ingredienti:

  • 300 gr farina tipo 1
  • 200 gr farina tipo 2
  • 50 gr di farina tipo 1 per lievitino
  • 5 gr di lievito di birra
  • acqua
  • sale
  • un pizzico di zucchero
  • olio extra vergine di oliva monovarietale Moraiolo “Respiro”- Emozioneolio
  • polpa di pomodoro
  • 1 mozzarella di bufala 250 gr

Preparazione:

  1. come prima cosa preparare il lievitino mescolando lievito di birra, acqua tiepida e farina tipo 1.
  2. Mescolare bene e formare una massa appiccicosa e non troppo fluida.
  3. Ricoprire il lievitino o polis in un contenitore chiuso e lasciar riposare per un’ora.
  4. Trascorsa l’ora iniziare con l’impasto della pizza.
  5. Unire le farine insieme a 30 gr ‘olio extra vergine di oliva, 250 gr di acqua e metà della massa di lievitino che è nel frattempo raddoppiato.
  6. Mescolare bene il tutto aggiungendo un pizzico di sale all’impasto.
  7. lasciare lievitare l’impasto in una ciotola oleata e infarinata e ricoperta da pellicola per 8 ore.
  8. Trascorso il tempo necessario alla lievitazione, dividere l’impasto in 2 parti e stendere ogni parte con le mani, cercando di non fare uscire l’aria inglobata.
  9. Accendere il fono a 250°
  10. Versare il pomodoro leggermente condito sulla pizza e infornare per almeno 25 minuti controllate sempre che la pizza sia cita sotto)
  11. Aggiungete la mozzarella e servite la pizza aggiungendo filo d’olio extra vergine Respiro
  12. oppure aggiungete la mozzarella e infornate la pizza di nuovo facendola sciogliere e una volta cotta prima di servirla aggiungete olio extra vergine Respiro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *