Mezzi rigatoni, caciotta e ragù di tacchino

La settimana del Buon Non Compleanno di Gioacchino Rossini che si celebra a Pesaro mi fa inspirare nelle mie ricette in cucina.

Oggi infatti vi propongo questa ricetta super godereccia (passatemi il termine) fatta con ragù di tacchino, caciotta i Urbino e un po di burro al tartufo.

I tre ingredienti principali: tacchino, caciotta e tartufo erano tra i preferiti del maestro!

E allora perché non celebrarlo così come lui amava fare, cucinando piatti e assaporando le delizie della nostra provincia.

Ingredienti:

  • 200 gr di Mezzi Rigatoni Rummo
  • 200 gr di macinato di tacchino(70%) e maiale(20%)
  • 100 gr di caciotta di Urbino
  • 1 noce di burro aromatizzato al tartufo
  • 1 bicchiere vino bianco 

Preparazione:

  • Cuocere il macinato con una noce di burro al tartufo in una padella.
  • Sfumare con un bicchiere di vino e lasciar cuocere a coperchio chiuso per almeno 30 minuti.
  • Nel frattempo mettere a bollire abbondante acqua leggermente salata dove cuocere i mezzi rigatoni.
  • una volta cotti, saltare la pasta nel ragù di tacchino insieme ad un mestolo di acqua di cottura in modo da amalgamare bene il tutto.
  • Aggiungere a fine cottura la caciotta grattugiata e servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *