La Pastiera con il farro cotto

La Pastiera è il dolce tipico napoletano che si prepara nel periodo delle feste pasquali.

La ricetta tradizionale prevede una base di frolla e una crema di ricotta e grano cotto.

Oggi sostituisco il grano cotto con il farro cotto dell’azienda agricola Il Gentil Verde e la base la preparo con la mia  frolla leggera!Provatela!

Ingredienti:

Per la base (tortiera da 24/26)

  • 300 gr di farina tipo 1 – Il Gentil Verde
  • 200 gr di farina di farro integrale – Il Gentil Verde
  • 70 gr di olio di semi di mais
  • 120 gr di acqua fredda circa
  • 100 gr di zucchero integrale di canna
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • 1 limone

Per la crema

  • 350 gr di ricotta di pecora
  • 1 arancia
  • 150 gr di farro cotto – Il Gentil Verde
  • 1 tuorlo+ 1 uovo intero
  • 70 gr di zucchero integrale di canna
  • 1 bacca di vaniglia

Preparazione:

  1. Come prima cosa impastare gli ingredienti per formare la base(vedi qui).
  2. Una volta che avete formato l’impasto, ricopritelo con della pellicola e tenetelo in frigorifero il tempo della preparazione della crema.
  3. Per preparare la crema unite la ricotta con lo zucchero.
  4. Aggiungete la scorza dell’arancia e il farro cotto, scolato dall’acqua di cottura.
  5. unire la vaniglia e le uova e con una frusta mescolare bene tutti gli ingredienti.
  6. Stendere la base su un foglio di carta da forno e adagiare su una pirofila da 24/26 cm.
  7. Aggiungere la crema sulla base.
  8. Con la pasta avanzata create le classiche strisce oblique della pastiera.
  9. Infornate a 180° in forno ventilato i primi 10 minuti.
  10. Continuare la cottura a 160° per 40 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *