Torta di carote

La torta di carote è uno di quei dolci che mi piace definire “ingannevoli”.

All’apparenza sembra una torta leggera, fatta di carote e mandorle ma in realtà è solitamente molto calorica proprio per la presenza di questo frutto secco, delle uova e del burro.

Oggi ve la propongo un po’ più leggera!

Senza uova! Senza burro! e con poco zucchero!

Rimarrà più umida ma sono sicura che vi conquisterà!

Ingredienti:

  • 200 gr di carote grattugiate
  • 100 gr di mandorle
  • 70 gr di zucchero integrale di canna
  • 50 gr di olio di semi di girasole
  • 180 gr di farina tipo 1 – Il Gentil Verde
  • 100 gr di latte 
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • buccia di mezzo limone
  • zenzero

Preparazione:

  1. grattugiare le carote
  2. tritare le mandorle in un mixer fino a che non diventano polvere
  3. Unire le carote con la farina di mandorle, la farina tipo 1 il lievito, lo zucchero, l’estratto di zenzero o semplicemente lo zenzero grattugiato e la buccia di mezzo limone.
  4. Aggiungere l’olio di semi, e il latte.
  5. Mescolare bene il tutto con le fruste elettriche fino a formare un impasto morbido tipico da ciambella.
  6. Ovviamente l’impasto non sarà liscio e omogeneo per via delle mandorle tritate e delle carote.
  7. Versare l’impasto in una tortiera ricoperta da carta da forno.
  8. Infornare a 180° per 50/55 minuti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *