Baccalà all’anconetana

Oggi è il giorno della ricetta delle Marche!

Siamo ad Ancona e qui che si cucina il baccalà all’anconetana!

Siete curiosi di scoprire come si fa?

Ingredienti x 2 persone:

  • 500 gr di baccalà 
  • 2 patate piccole o 1 grande
  • 2 pomodori ben maturi
  • olio extra vergine di oliva
  • olive nere
  • 1 spicchio d’aglio
  • mezza cipolla bianca
  • latte
  • vino bianco secco 
  • olio extra vergine di oliva – Opus blend Emozioneolio
  • pepe nero
  • rosmarino
  • prezzemolo

Preparazione:

  1. Tagliate il baccalà a pezzi.
  2. in una padella versare l’olio extra vergine di oliva, l’aglio e la cipolla tritati.
  3. Unire il baccalà e ricoprire con il latte.
  4. Aggiungere il rosmarino e le alici sotto sale.
  5. Lasciare marinare per 1 ora il baccalà con i suoi ingredienti.
  6. Nel frattempo tagliate le patate sottili e i pomodori e uniteli al resto degli ingredienti.
  7. Trascorso il tempo necessario alla macinatura portare tutto sul fuoco e cuocere a coperchio chiuso per 30 minuti.
  8. Se si dovesse asciugare troppo aggiungete un goccio di vino bianco secco.
  9. Servire il baccalà con pepe nero macinato, prezzemolo tritato e olio extra vergine di oliva, Opus blend.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *