Guazzetto

Avete mai sentito parlare di Guazzetto?

Qui nelle Marche il guazzetto non è altro che un insieme di pesci vari cotti in umido che “sguazzano” nel loro sughero fatto di vino bianco e acqua di cottura del pesce stesso.

Provate la mia versione in bianco!

Ingredienti per 2 persone:

  • 5/7 pesci piccoli misti (mazzole, traine, triglie)
  • 3/4 canocchie
  • 4/5 mazzancolle
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • sale
  • pepe nero
  • olio extra vergine di oliva

Preparazione:

  1. Sfilettate i pesci piccoli ed eliminate la testa e l’intestino delle mazzancolle,tagliate i lati delle canocchie .
  2. In una padella antiaderente versate un filo d’olio extra vergine di oliva e uno spicchio d’aglio.
  3. Aggiungete le pannocchie e le mazzole.
  4. Quando inizia a soffriggere aggiungete il vino bianco e sfumare il tutto.
  5. Dopo aver sfumato aggiungere i filetti di pesce.
  6. Cuocere a coperchio chiuso per 10 minuti.
  7. A fine cottura aggiungere sale e pepe nero.
  8. Servire il guazzetto fumante con pane tostato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *