Non il solito Tiramisù!

Sabato sera sono stata invitata a cena a casa della mia amica di una vita (20 anni di amicizia, non sono mica scherzi! 🙂 ) e siccome non amo arrivare a mani vuote, soprattutto se si tratta di lei, ho deciso di preparare un dolce.

Un dolce che ricorda il tiramisù, ma non ha gli stessi ingredienti. Un dolce senza uova, che mi sono azzardata a fare seguendo l’instinto. L’ultimo dolce che ho fatto seguendo l’istinto è stata la mia crostata cremosa di Natale e ha riscosso ampio successo, quindi mi sono detta:”perchè non provare di nuovo a seguirlo?” Oh volete sapere com’è andata?! Successone!!perchè il sapore del dolce è stata una piacevole sorpresa!rimaneva fresco e non troppo pesante! e allora dovete provarlo! seguitemi per vedere come farlo, è semplicissimo!!
Ingredienti:
– 1 scatola di pavesini
– 5 arance
– 350 gr di ricotta di pecora
– 100 gr di panna fresca
– 100 gr cioccolato fondente 70 %
– 130 gr di zucchero
– 2 cucchiai di latte (se serve)
Come prima cosa preparo la crema, mescolando la ricotta con 100 gr di zucchero. Montate la panna e aggiungetela alla ricotta, delicatamente, facendo attenzione a non smontarla. Aggiungete poi 50 gr di cioccolato tritato al coltello, la scorza grattugiata di un’ arancia e se serve 2 cucchiai di latte per rendere la crema meno compatta. Amalgamate bene il tutto e riporre in frigorifero. Nel frattempo spremete 4 arance per ricavarne il succo e zuccheratelo con lo zucchero rimasto (30 gr).
A questo punto iniziate a inzuppare i pavesini nel succo d’arancia e riponeteli su una teglia, in fila, uno vicino all’altro (come per il tiramisù classico), poi tirate fuori dal frigo la crema e spalmatene uno strato sopra i pavesini. Ripetere l’operazione fino a che avete crema a sufficienza. Infine guarnire con il cioccolato tritato restante e qualche fettina di arancia. 
https://www.foodimmersions.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *