Entrèe d’ottobre

Oggi, primo giorno di ottobre, come vola il tempo, mi sembra ieri che erano 30 gradi e si andava al mare e oggi è già autunno, piove è umido, la mia abbronzatura è praticamente sparita e bisogna vestirsi a strati :-(….no, non amo l’autunno e devo ammettere che sto facendo fatica ad abituarmi a questo clima grigio con temperature che variano dai 15 ai 17 gradi, ma tuttavia, qualcosa di buono c’è in questa stagione….
La terra in questa stagione regala primizie davvero fantastiche, in primis il tartufo che adoro e il prossimo mese andrò ad assaggiarlo senz’altro nella patria del tartufo marchigiano:Acqualagna. 
I funghi:porcini, famiole chi più ne ha piu ne metta, ottimi condimenti per paste all’uovo o anche semplicemente come contorni…
Le castagne: cotte nell’apposita padella e accompagnate da un vino dolce creano dipendenza
Ed infine la Zucca: dall’antipasto al dolce la zucca è davvero un ‘ingrediente super versatile ottima per le diete ipocaloriche perchè contiene il 95% di acqua è anche indicata nell’alimentazione dei diabetici nonostante la sua dolcezza.
Ingredienti:
– pane integrale
– 1 fetta di zucca gialla
– 2 zucchine
– 1 cipolla
Scaldate una padella con un filo d’olio evo e fate stufare la cipolla tagliata sottile con un mezzo bicchiere d’acqua. Dopo di che aggiungere la zucca tagliata a dadini e le zucchine. Cuocere tutto a fuoco lento fino a che gli ingredienti non risultino morbidi. Una volta cotti aggiustare di sale.
Nel frattempo tagliate il pane a fette e scaldatele per qualche minuto nel fornetto per i toast o nel forno normale, devono risultare leggermente croccanti. A questo punto versare sopra ogni fetta di pane tostata il composto di verdure stufato e servire come antipasto!
https://www.foodimmersions.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *