Vellutata di ceci e mandorle

Qualche fiocco di neve sulle nostre cime ma per fortuna nessun disagio in città visto che qui da noi, a Pesaro, la neve non ha attaccato le strade e quindi si sono evitate polemiche di ogni genere e panico fra i cittadini.

Ma la bellezza di vedere i fiocchi di neve cadere?! La cosa che amo di più è il silenzio che c’è quando fuori nevica abbondantemente ma non fa nessun rumore…fantastico!amo la tranquillità…
Certo è, che con questo clima, la ricetta di oggi non può che essere qualcosa di caldo e confortante…e allora che ne dite di fare una cremosa vellutata ceci e mandorle ?!
 
 
Ingredienti:
 
– 300 gr di ceci
– 1 cucchiaino di curcuma
– sedano, carota, cipolla
– zenzero fresco
– rosmarino
– olio evo
– pepe nero
– 50 gr di mandorle
 
Cuocere i ceci in un brodo vegetale di sedano , carota e cipolla. Aggiungete inoltre un pezzo di zenzero fresco, un rametto di rosmarino e un cucchiaino di curcuma, che oltre a dargli sapore, gli darà un colore più vivace.
Una volta cotti, eliminate il rosmarino e scolate i ceci quasi completamente e tenete da parte il brodo di cottura.
Frullate i ceci con un frullatore ad immersione, insieme a sedano, carota e cipolla e aggiungete un po alla volta il brodo vegetale di cottura, in modo che potete scegliere voi la consistenza della vostra vellutata! A me piace piuttosto densa e cremosa, quindi aggiungerò poco brodo vegetale.
Dopo aver frullato i ceci, aggiungete le mandorle e servite con olio evo e una macinata di pepe nero.
 
 
 
 
 
 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *