Casereccie con crema di zucca e alici

A volte mi stupisco proprio di come cambiano i gusti nel tempo. Fino a poco tempo fa, non sopportavo il sapore di certi alimenti, facevo proprio fatica a mangiarli e ora invece li adoro e ne vado proprio in cerca per inserirli nei miei piatti.

Ad esempio, le alici, conosco un sacco di persone che le odiano, per il loro sapore forte di mare ed estremamente salino, si, anche io la pensavo così, poi nel tempo ho imparato che non si può degustare una sola volta un ingrediente per dire se è buono o no, se ci piace o meno, bisogna assaggiarlo più volte e provare le diverse formule per capire se un piatto ci piace. Poi ovviamente, la cosa che conta di più in assoluto è la qualità dell’ingrediente, senza qualità non si sta neanche a discutere.
Nella ricetta di oggi ho provato ad abbinare la dolcezza della zucca con la salinità dell’alice del mar cantambrico, il contrasto è ottimo, provate anche voi e ditemi comè! 😉
 
Ingredienti:
 
– 200 gr caserecce
– 300 gr di zucca
– 80 gr di alice del mar cantambrico
– 1 spicchio d’aglio
 
Cuocere le caserecce in abbondante acqua, leggermente salata(non esagerate con il sale).
Nel frattempo  mettete sul fuoco uno spicchio d’aglio e le alici a soffriggere, lasciandone qualcuna per la decorazione. Aggiungete insieme la zucca tagliata a cubetti piccoli, togliere l’aglio e aggiungere un mestolo di acqua di cottura per far ammorbidire la zucca. Non aggiungete sale, perchè le alici sono già abbastanza salate e saranno loro a dare sapore al piatto.
Quando la zucca sarà morbida, prendetene una metà e frullatela a parte con l’aiuto di un frullatore ad immersione, poi riunitela alle alici.
Scolate la pasta, e saltatela con il sugo di zucca e alici(che si saranno sciolte) e impiattate aggiungendo un paio di alici, per guarnire il piatto.
 
 
 
 
 
 
 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *