Cambi d’armadio e dolci consolazioni…

Il freddo è arrivato e io come sempre non sono pronta a indossare maglioni, cappotti, cappelli guanti e chi più ne ha più ne metta, senza contare che ho praticamente fatto il cambio armadi 2 giorni fa, tardi, anzi, tardissimo ma fino a quest’ultima settimana non ha mai fatto veramente freddo e io mi ero quasi illusa che quest’anno quasi non lo dovevo fare per niente il cambio-armadio :’-D…comunque dopo aver messo via con un pò di malinconia tutti i capi leggeri, colorati e fluttuanti sono arrivata a questa conclusione: NON HO NIENTE DA METTERMI PER L’INVERNO! 🙁
Quindi o ricorro ai ripari e mi compro qualcosa o me ne starò a casa a fare dolci….intanto visto che le risorse economiche scarseggiano ho optato per la seconda ipotesi!:-) 
Ingredienti:
– 100 gr farina 0
– 120 gr farina di farro integrale
– 50 gr di cacao amaro
– 60 gr di zucchero di canna
– 60 gr di acqua fredda
– 60 gr di olio di semi di mais
– 2 mele gialle
– marmellata di mele cotogne
– zucchero a velo
Uniamo le 2 farine con il cacao e lo zucchero, poi versiamoci sopra l’olio di semi e l’acqua fredda e impastiamo tutto con le mani fino a che non diventi un impasto morbido e compatto.
Stendiamo su un foglio di carta da forno l’impasto con il mattarello dello spessore di 2 cm poi cospargiamo la superficie di marmellata di mele cotogne e piccoli pezzi di mele tagliate.
Prendiamo l’estremità della carta e del dolce e lo arrotoliamo su se stesso formano una specie di saccottino gigante. Sigilliamo i bordi con la pasta e inforniamo il dolce a 180° per 30 minuti a forno ventilato. Una volta cotto spolverizziamolo con un soffio di zucchero a velo.
https://www.foodimmersions.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *