Polpette di ricotta e asparagi

La passione che ho per i formaggi potrebbe prima o poi diventare un problema, dovrei darmi una regolata e limitare l’uso ma a volte credo che siano un’alternativa migliore di certe carni.
Ad esempio le polpette di ricotta le avete mai fatte? Io le ho sperimentate per la prima volta l’altra sera e devo dire che sono davvero gustose, soprattutto se accompagnate da una verdura di stagione come gli asparagi….Seguitemi in cucina e provate a farle anche voi!
 
 
Ingredienti:
 
  • 200 gr di ricotta di pecora
  • 1 uovo
  • 50 gr di parmigiano reggiano
  • noce moscata
  • 100 gr di pan grattato
  • pepe nero
  • 1 mazzetto di asparagi
 
 
Preparazione:
 
Mescoliamo la ricotta con il parmigiano. Aggiungiamo poi 1 uovo, pepe nero macinato e un po di noce moscata grattugiata. Mescoliamo bene tutto. A questo punto iniziamo a fare le polpette. Aiutatevi bagnandovi le mani in modo tale che la crema di ricotta non vi rimanga incollata. Formare quindi delle polpette di piccole dimensioni e passarle nel pangrattato. 
Nel frattempo fate cuocere in acqua salata gli asparagi per circa 5 minuti. 
 
In una padella antiaderente con un filo d’olio evo cuociamo le nostre polpette unendo insieme anche gli asparagi precedentemente lessati. Copriamo con il coperchio e lasciamo cuocere per circa 10 minuti a fuoco basso girando le polpette di tanto in tanto.
Serviamo le polpette con contorno di asparagi.
 
 
 
 
 
 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *