Cioccolatini fondenti ripieni di caramello salato

Lo sapete qual’è la cosa più preziosa che potete regalare al vostro lui/lei?

Il vostro Tempo.

Il tempo per ascoltarsi, per cucinare, o guardare un film, fare una passeggiata, cenare insieme, programmare il prossimo viaggio o fantasticare sui sogni reciproci.

Siamo così travolti dalla vita quotidiana che invecchiamo senza accorgercene, pensateci.

Il tempo è l’unica cosa che non torna più, e la maggior parte delle volte è l’unica cosa che conta è fermarsi, e vivere il nostro tempo con la persona che amiamo.

E allora oggi fate così: tornate presto dal lavoro, e preparate questi cioccolatini ripieni al caramello salato ma fatelo insieme perchè “da soli si va più veloce ma insieme si va più lontano”.

Buon San Valentino.

Ingredienti:

  • 200 gr di cioccolato fondente 72%
  • 150 gr di zucchero di canna
  • 120 gr di panna
  • 20 gr di burro
  • 20 gr di acqua
  • un pizzico di sale

Preparazione:

  1. Come prima cosa preparate il caramello salato per il ripieno.
  2. In un pentolino dal fondo spesso unire lo zucchero e l’acqua e lasciare sciogliere.
  3. Una volta sciolto e quasi a bollore aggiungere fuori dal fuoco la panna, il burro e il sale.
  4. Amalgamare bene il tutto e riportare sul fuoco e continuare a girare il caramello fino al completo addensamento(ci vorranno circa 10 minuti).
  5. Una volta pronto riponetelo in un barattolo di vetro e tenetelo in frigo.
  6. Per l’involucro dei cioccolatini bisogna temperare il cioccolato ma non temete è semplice! Avremo bisogno solamente di un termometro da cucina!
  7. Sciogliere metà del cioccolato a bagnomaria. Portarlo a 45 ° e una volta raggiunta la temperatura togliere dal fuoco e aggiungere il restante cioccolato e portare il tutto a 30 ° facendo amalgamare bene il tutto.
  8. Versare il cioccolato negli stampi e togliere l’eccesso con una spatola.
  9. Lasciar raffreddare in modo da far solidificare i vari involucri poi riempire ogni involucro dei cioccolatini con un po’ di caramello salato.
  10. Ricoprire il tutto versando sopra lo stampo il restante cioccolato, togliere l’eccesso e lasciar raffreddare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *