Fusilli ai carciofi e Risveglio

La pasta ai carciofi ha bisogno dell’olio extra vergine di oliva giusto!

Oggi per questa ricetta ho utilizzato l’olio extra vergine di oliva “Risveglio”, il monovarietale di raggiola dell’azienda agricola Emozioneolio di Serrungarina.

E’ una pasta davvero semplice e quasi banale ma l’olio extra vergine di oliva esalta il sapore del carciofo rendendola unica! Vi consiglio di provare!

Ingredienti:

  • 200 gr di Fusilli
  • 3 carciofi
  • sale
  • pepe nero
  • olio extra vergine di oliva – Risveglio – Emozioneolio

Preparazione:

  1. Pulire i carciofi eliminando le foglie esterne e l’ultima parte del gambo.
  2. In una pentola cuocere i fusilli in abbondante acqua leggermente salata.
  3. In una padella versare un filo d’olio extravergine di oliva  con uno spicchio d’aglio.
  4. Tagliare i carciofi e versarli in padella, aggiungendo un bicchiere di acqua calda della pasta.
  5. Lasciar cuocer i carciofi a coperchio chiuso per almeno 10 minuti.
  6. Eliminare l’aglio dai carciofi, versare la pasta cotta e scolata dall’acqua di cottura.
  7. Saltare il tutto per 2 minuti.
  8. Servire i fusilli con i carciofi versando un filo d’olio extra vergine di oliva Risveglio, monovarietale raggiola dell’azienda Emozioneolio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *