Maritozzi marchigiani

I maritozzi sono una ricetta tipica del centro sud Italia.

In ogni regione cambia la sua farcitura ma la base è uguale per tutte!

Il maritozzo ha origini già nell’antica Roma e il suo nome deriva dalla storia che veniva offerto questo dolce alle future spose.

Un altra leggenda più popolare invece racconta che le mogli preparavano questo pan dolce ricco di uvetta e zucchero per nutrire e dare energia ai mariti che lavoravano nei campi.

Quale sia la storia più vera non è dato sapersi!forse entrambe o forse nessuna! ma mi piace l’idea che ognuno può credere a ciò che vuole per rendere più magico l’assaggio di questo dolce!

Ingredienti:

  • 500 gr di farina tipo 1
  • 100 gr di uvetta
  • 1 uovo
  • semi di anice
  • scorza d’arancia(facoltativa)
  • 50 gr di olio extra vergine di oliva
  • 40 gr di zucchero integrale
  • 5 gr di lievito di birra
  • 150 gr di latte tiepido

Ingredienti per la glassa:

  • zucchero a velo
  • liquore anice
  • acqua

Preparazione:

  1. Come prima cosa mettere in ammollo l’uvetta.
  2. Sciogliere il lievito in poco latte e aggiungere 50 gr di farina per creare il lievitino che lascerò a lievitare per 30 minuti.
  3. Trascorsi i 30 minuti in una ciotola versare la farina, lo zucchero, l’olio extra vergine di oliva, la scorza dell’arancia, i semi di anice e infine aggiungo il lievitino (che nel frattempo sarà raddoppiato) e il latte.
  4. Amalgamare bene tutto e creare un impasto morbido e leggermente appiccicoso.
  5. Lasciar lievitare l’impasto in una ciotola oleata e ricoperta da pellicola per almeno 3 ore.
  6. Trascorse le ore di lievitazione aggiungere l’uvetta all’impasto cercando di fare le pieghe inserendo bene l’uvetta all’interno.
  7. Dividere l’impasto in palline da 80gr circa e dare una forma leggermente allungata.
  8. Riporre i maritozzi su una teglia ricoperta da carta da forno e lasciar lievitare in forno spento con luce accesa per altri 30 minuti.
  9. Cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per 25/30 minuti.
  10. Dopo la cottura preparare la glassa mescolando lo zucchero a velo con 1 cucchiaio di liquore all’ anice e 2 cucchiai di acqua.
  11. Spennellare la superficie dei maritozzi e ripassare in forno per 5/6 minuti con funzione “grill”.