Risotto al tartufo bianco e crema di parmigiano

on

L’autunno per me è sicuramente la stagione dei risotti!

Alla zucca, ai funghi, con il radicchio sono tutti uno più buono dell’altro.

La ricetta di oggi è una ricetta davvero molto semplice ma di grande effetto!

Quindi anche se non siete degli esperti di cucina potete fare un figurone con questo piatto!

Partiamo dal riso: per i risotti sono indicati il riso carnaroli e il riso baldo.

Io preferisco il secondo per via dei suoi chicchi più piccoli ma entrambi vanno bene.

Gli ingredienti che dovete avere sono poi: il parmigiano reggiano (24 mesi), latte intero o parz.scremato, una noce di burro e ovviamente il tartufo!

Provate la ricetta!

Ingredienti:

  • 200 gr di riso baldo – Girolomoni
  • 1 noce di burro
  • 100 gr di parmigiano reggiano 24 mesi
  • 1/2 bicchiere di latte intero o parzialmente scremato
  • tartufo bianco
  • brodo vegetale(no dado) o acqua calda
  • noce moscata
  • pepe nero

Preparazione:

  1. In una casseruola sciogliere una noce di burro e aggiungere il riso.
  2. Tostare il riso per qualche minuto poi aggiungere un mestolo di brodo vegetale o acqua bollente salata.
  3. Girare il riso e lasciare che assorba tutta l’acqua poi aggiungerne ancora fino a che non arriva a cottura (ci vorranno circa 20 minuti.
  4. Nel frattempo scaldare il latte in un pentolino.
  5. Inserire il parmigiano a scaglie in un recipiente alto e stretto e aggiungere il latte caldo.
  6. Condire con un pizzico di noce moscata e frullare il tutto con il frullatore ad immersione.
  7. Deve risultare cremoso, se rimanesse troppo asciutto potete aggiungere un goccio di acqua di cottura del riso.
  8. Quando il riso è cotto, spegnere la fiamma e aggiungere la crema di parmigiano.
  9. Servire il risotto aggiungendo una macinata di pepe nero e scaglie di tartufo bianco.