Arancini di cous cous

Una ricetta che vuole racchiudere il senso del mio tour a San Vito lo Capo: l’esperienza del  cous cous fest e la scoperta dei sapori e delle ricette tipiche siciliane.

Ecco che allora dalla mia creatività nascono gli arancini di cous cous! Un’idea molto gustosa da presentare come antipasto o in formato più piccolo come aperitivo.

Io l’ho fatto assaggiare ai miei amici di Radio Incontro e di Melissa Agnoletti, durante una puntata del programma Life is Style! L’avete mai vista o ascoltata?! Sintonizzatevi tutti i Venerdì a partire dalle 17,30 sulle frequenze di Radio Incontro 91.9 Pesaro 103 Urbino o guardatela direttamente sul sito www.radioincontro.com

Ingredienti:

  • 150 gr di Bia  cous cous
  • 150 gr di acqua 
  • 200 gr di maginato misto (vitellone e maiale)
  • 50 gr di piselli
  • 1 cipolla
  • passata di pomodoro
  • pangrattato
  • 2 uova
  • olio di semi di girasole

 

Preparazione:

In una padella versare un filo d’olio evo e mezza cipolla tritata, lasciar soffriggere a fuoco basso. Aggiungere il macinato e i piselli. Cuocere a coperchio chiuso, poi aggiungere la passata di pomodoro e lasciar cuocere per circa 30 minuti.

Nel frattempo bagnare il cous cous con acqua bollente e lasciarlo riposare coperto.

Trascorsa la mezz’ora spegnere il sugo che sarà il ripieno dei nostri arancini e sgranare grossolanamente il cous cous. Il cous cous in questo caso specifico dovrà essere più umido e appiccicoso, se non vi sembra così aggiungete ancora un po’ d’acqua calda. 

A questo punto formare gli arancini: prelevare una parte di cous cous su una mano e versare al centro un cucchiaino di sugo, richiudere aggiungendo altro cous cous formando delle “polpette” o sfere ben sigillate. Passare le sfere nell’uovo sbattuto e nel pangrattato, poi friggere il tutto. Scolare bene gli arancini dall’olio e servire.

Aggiungere un pizzico di sale a fine cottura.

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *