Muffin alle visciole

Conoscete le visciole?

Le visciole sono una varietà di ciliegie che nasce negli angoli delle campagne marchigiane.

Il loro gusto è molto diverso dalla classica ciliegia dolce e succosa, perché la visciola ha una nota acidula preponderante che caratterizza il frutto.

Piccole e tondeggianti, le visciole vengono utilizzate per confetture, liquori e sciroppi.

Oggi per i miei muffin utilizzerò le visciole di Paolo Brunelli, rinomato artista-gelataio di Senigallia che crea nel suo laboratorio oltre che un eccellente gelato, delle fantastiche confetture e creme spalmabili.

Ricetta:

  • 3 uova
  • 180 gr farina tipo 1
  • 40 gr di zucchero integrale
  • 40 gr di olio di girasole
  • 1 limone
  • 1 bustina di lievito
  • mezzo bicchiere di latte
  • confettura di visciole- Paolo Brunelli

Preparazione:

  1. Separare i tuorli dagli albumi e montare i tuorli con lo zucchero.
  2. Aggiungere l’olio di semi, la scorza grattugiata di un limone e il latte.
  3. Aggiungere la farina e il lievito setacciati.
  4. Montare gli albumi a neve ferma con un pizzico di sale e aggiungerli delicatamente all’impasto.
  5. Versare l’impasto nei piroettino e aggiungere al centro un cucchiaino di confettura di visciole.
  6. Infornare a 180° in forno statico preriscaldato per 20/25 minuti.