Brodetto di San Benedetto

Il brodetto è in assoluto il mio piatto preferito!

Il brodetto di San Benedetto è molto diverso da quello fanese.

Innanzitutto il colore bianco a differenza del rosso del concentrato di pomodoro in quello fanese.

E poi gli ingredienti sono costituiti da diverse tipologie di pesce a pezzatura grande e dall’aggiunta di peperoni.

E’ davvero buonissimo!provatelo!

Ingredienti:

  • 1 peperone giallo 
  • 1 peperone rosso
  • mezza cipolla bianca
  • 2 tranci di coda di rospo
  • 2 tranci di palombo
  • 1 sogliola
  • 2 seppie
  • 3 pesce ragno/tracina
  • 3/4 cannocchie
  • 1 gallinella di mare
  • aceto di mele
  • sale
  • olio extravergine di oliva

Preparazione:

  1. Come prima cosa fare un fumetto con le teste dei vari pesci.
  2. Tritare la cipolla a pezzi piccoli e versarla insieme all’olio evo in una padella.
  3. Tagliare i peperoni e privarli dei semi e delle parti bianche interne.
  4. Aggiungere i peperoni al soffritto.
  5. Iniziare a cuocere il pesce da quello che ha cottura più lunga a quella più breve: ad esempio io inizierò con le seppie, coda di rospo, palombo e poi i restanti.
  6. Aggiungere il fumetto (solo il brodo) di pesce un po’ alla volta per cuocere tutto in maniera lenta e con coperchio chiuso.
  7. Ci vorranno circa 20/25 minuti.
  8. A fine cottura, aggiustare di sale e a fuoco spento aggiungere 3/4 cucchiai di aceto di mele.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *