Pasta frolla vegana

Sono un disastro totale!
Questa settimana proprio non ho presentato dei gran piatti ma vi assicuro che erano davvero buoni, e forse presto lo scoprirete, chissà…
Quella di oggi, giusto per essere chiari è un dolce, una frolla senza uova né burro, ricoperta di mele condite con succo di limone e semi di girasole…si lo so che sembra una pizza di patate ma vi assicuro che non è e speravo che l’aspetto fosse migliore! Pasta frolla vegana!
So che molti di voi non mi crederanno ma è pazzesca! Non pensavo che una frolla senza grassi potesse essere così buona, quindi nemici del colesterolo e dei grassi animali, segnatevi questa ricetta e pensate alla soddisfazione di fare colazione con un dolce che non fa male…ah! Ovviamente potete farci anche i biscotti! Ottimi anche come merenda per i bambini…

Ingredienti:

– 130 gr farina tipo 2
– 120 gr farina di farro integrale
– 60 gr di acqua fredda
– 90 gr di zucchero di canna (tritato fino)
– 60 gr di olio di semi di mais
– 1 cucchiaino di lievito per dolci
–  1 limone
– 2 mele
– semi di girasole (facoltativi)

Tritare 75 gr di zucchero di canna in un mixer per farlo diventare più fino.  Scioglierlo poi in acqua fredda.
Nel frattempo unire le farine insieme alla scorza di un limone e unire un po alla volta l’acqua fredda con lo zucchero e un cucchiaino di lievito. mescolare bene tutti gli ingredienti formando un composto liscio e omogeneo. Ricoprire l’impasto con pellicola e lasciare in congelatore per 40 minuti.
Preparare le mele per la farcitura. Sbucciatele e tagliatele a fettine sottili e mettetele in una padella a fuoco basso con 15 gr di zucchero 2 cucchiai di acqua e il succo del limone. fatele cuocere per 5 minuti in modo da farle ammorbidire e insaporire.
Passati i 40 minuti tirate fuori la frolla e stendetela con l’aiuto di un mattarello lasciano la pellicola su entrambe le parti( in modo che non vi si attacchi). Dopo di che togliete la pellicola e inserite la frolla sulla teglia da 18/20 cm e ricoprite con le mele scolate da quel poco di acqua che hanno rilasciato in cottura e cospargete se volete da semi di girasole. Aggiustate i bordi della frolla con le mani e infornate il tutto a 180° per 30 minuti in forno statico.

 
 
 
 
 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *