Spaghettone fave, piselli e pesto di rucola

Quella di oggi è una ricetta fresca sia per gli ingredienti che la compongono sia come armocromia del piatto.

Ma soprattutto è facilissima da fare ed è un piatto super gustoso adatto anche ai vegetariani!

Nella fase 2 quindi, si continua a cucinare cercando di prediligere verdure di stagione e piatti leggeri.

Prendiamo ad esempio le fave e piselli che si trovano in questa stagione e ci creiamo un condimento per la pasta.

Per aggiungere una cremina legante creo un pesto con la rucola che poi aggiungerò a fine cottura della pasta.

 

Ingredienti:

  • 100 gr di piselli freschi
  • 10 fave da sbucciare
  • 200 gr di spaghettoni Girolomoni
  • 1 mazzetto di rucola
  • 10 gr di parmigiano reggiano 24 mesi
  • sale
  • olio extra vergine di oliva
  • pepe nero

Preparazione:

  1. Sbucciare le fave dal loro baccello.
  2. In una padella versare un filo d’olio evo e aggiungere i piselli e le fave.
  3. Aggiungere un goccio d’acqua e lasciar cuocere per 7 minuti a coperchio chiuso.
  4. In una pentola cuocere gli spaghettoni in abbondante acqua salata.
  5. Nel frattempo con un frullatore ad immersione mixare la rucola con olio extra vergine di oliva, un pizzico di sale e 2 cucchiai di acqua di cottura e 10 gr di parmigiano grattugiato.
  6. Scolare la pasta e saltarla con acqua di cottura nel condimento di fave e piselli.
  7. Spegnere il fuoco e aggiungere la crema di rucola.
  8. Servire aggiungendo pepe nero macinato.